Nessuna lingua disponibile.

impianti di climatizzazione civile e industriale

impianti centralizzati e decentralizzati

climatizzazione civile

Climatizzare un ambiente significa renderlo abitabile per l'uomo ottenendo condizioni termo igrometriche adeguate a qualsiasi condizione climatica esterna, in ogni periodo dell'anno.

 

La climatizzazione di un ambiente comprende:

  • riscaldamento o raffrescamento
  • ventilazione con o senza filtraggio dell'aria
  • umidificazione o deumidificazione

I sistemi di climatizzazione sono composti, in linea generale, da:

  • centrale di produzione/trasformazione energetica
  • rete di distribuzione dei fluidi vettore
  • terminali di diffusione
  • sistemi di regolazione.

Possiamo distinguere due tipi di impianti: centralizzati e de-centralizzati. I centralizzati sono impianti dotati di un'unica unità di produzione di calore/refrigerazione connessa ai terminali di stanza da una rete di distribuzione gerarchizzata, mentre gli impianti de-centralizzati dispongono di unità di produzione di calore o refrigerazione (o misti) per singole abitazioni o stanze.

La climatizzazione può essere artificiale (fonti non rinnovabili), naturale (bioclimatizzazione) oppure ibrida. Tutto dipende dalle fonti energetiche impiegate e dell'approccio rispetto alla sostenibilità ambientale.

METALTECNO IMPIANTI srl | 394, Viale Isonzo - 88100 Catanzaro (CZ) - Italia | P.I. 02270620798 | Tel. +39 0961 780378 | metaltecnoimpianti@gmail.com | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite